MILITARI FORUM

Closed

CORPO FORESTALE REGIONALE FVG, Differenze

« Older   Newer »
VIRIBUS UNITIS
view post Posted on 21/7/2007, 20:33 Quote




In Friuli Venezia Giulia i forestali sono regionali, in quanto Regione a statuto speciale, mi chiedo se tutta una serie di competenze di Polizia Giudiziaria valgono tali e quali anche per il copro regionale forestale del Friuli Venezia Giulia
 
Top
solidshot
view post Posted on 22/7/2007, 09:22 Quote




Il Corpo Forestale Regionale del FVG dipende dalla Direzione Centrale delle Risorse Agricole, Naturali e Forestali di Udine. E' un corpo di polizia locale, ha tutti i compiti della PG ma il personale riveste tali qualifiche solo ed esclusivamente nell'orario di servizio (a differenza del personale dei 5 corpi di polizia dello Stato che rivestono le qualifiche di PG e PS anche fuori servizio).
Ci sono differenze sensibili per quanto riguarda il contratto, gli straordinari, i buoni pasto (più alti rispetto a quelli del CFS e delle altre FFOO nazionali), e per quanto ne so percepiscono anche la 14ma mensilità.

Dal sito della Regione FVG:

"Il Corpo forestale della Regione Friuli Venezia Giulia, è stato istituito con la Legge regionale n. 36/1969:
Sostituisce, nell'ambito regionale, il Corpo Forestale dello Stato e svolge nelle materie di competenza regionale le funzioni e i compiti attribuiti allo stesso in campo nazionale.
Svolge compiti di polizia ambientale e forestale.
Il Corpo forestale regionale si compone di 4 Ispettorati ripartimentali delle foreste (Trieste e Gorizia, Udine, Pordenone, Tolmezzo), un Ufficio decentrato (Gorizia) e di 31 Stazioni forestali dislocate su tutto il territorio regionale
L'organico, composto da personale con funzioni di Pubblica Sicurezza e di Polizia Giudiziaria, è costituito, a giugno 2006, da 298 unità."

"compiti I compiti del personale forestale sono la prevenzione, la vigilanza e la repressione degli illeciti nei settori
caccia
aucupio
pesca
discariche e rifiuti
cave e prelievo ghiaie
commercio illegale di fauna selvatica
depuratori pubblici e privati
cambiamenti colturali
utilizzazioni boschive
vincolo forestale (r.d. 3267/1923)
incendi boschivi
raccolta di funghi, fauna e flora protetta
allevamenti (pascolo; malgoverno; maltrattamenti di animali)
percorsi fuoristrada
polizia urbanistica
polizia idraulica e controllo acque
vigilanza aree protette (Parchi regionali, Riserve e Biotopi)
Il personale è impegnato anche in attività più propriamente tecniche:
assegno, stima, misurazione e controllo dei lotti boschivi pubblici,
monitoraggio dei danni causati ai boschi della regione da agenti biotici ed abiotici (BAUSINVE),
attività di sicurezza e soccorso sulle piste da sci
didattica forestale ed ambientale
rilievi neve e valanghe
attività della squadra sicurezza in ambiente montano
collaborazioni con altri Enti o Forze di Polizia per: ricerca dispersi in montagna,
controlli e rilievi opere di regimazione idraulica
controllo sentieristica,
censimenti faunistici
I forestali svolgono servizio di ordine pubblico in occasione di elezioni e referendum presso i seggi elettorali (nelle province di Udine e Pordenone); partecipano infine alle attività di Protezione civile in occasione di eventi calamitosi."

Corpo Forestale Regionale Friuli - Venezia Giulia
 
Top
james25x
view post Posted on 23/7/2007, 17:43 Quote




quesllo che volevo sapere io è se c'è una qche possibilità una volta entrati nel corpo forestale regionale (di qsiasi regione a statuto speciale)DI poter poi eventualmente chiedere avvicinamento alla propria regione (non a statuto speciale) e transitare dunque di conseguenza nel corpo forestale statale?
chiedo a te solidshot che mi sembri molto preparato.
ciao
 
Top
solidshot
view post Posted on 24/7/2007, 08:39 Quote




Per quanto ne so io sono due amministrazioni staccate, dipendenti da due strutture superiori che non hanno alcun collegamento diretto (Ministero Politiche Agricole Alimentari e Forestali per il CFS, Direzione Centrale delle Risorse Agricole, Naturali e Forestali del FVG per il CFR del FVG. Anche se all'apparenza si tratta di strutture che si occupano delle stesse cose.
Sarebbe un po' come vincere il concorso per la polizia municipale di Milano e chiedere, in seguito, di essere trasferiti a Bari nella Polizia di Stato.
Nel 2004, quando è stata promulgata la legge n. 36 (Riordino del CFS) è stata data una finestra temporale di 6 mesi dalla data di pubblicazione della stessa, all'interno della quale gli appartenenti al CFS interessati avrebbero potuto far domanda di passaggio nei servizi tecnici forestali delle regioni in cui prestavano servizio. Il mio vecchio comandante di stazione (Nucleo Operativo CITES di Trieste) ha fatto domanda e, non essendoci nel FVG i servizi tecnici ma il Corpo Forestale Regionale, è transitato (dopo quasi tre anni dalla domanda) nel CFR, con adeguamento dello status giuridico e del grado rivestito.
Ma era un eccezione dettata dall'articolo della Legge 36/2004, e comunque limitata alla regione in cui il singolo faceva servizio.
 
PM  Top
matkevin
view post Posted on 8/12/2007, 22:02 Quote




salve io sono Enrico e abito a Mestre /Venezia e volevo porvi alcune domande e cioe:
Prima di tutto volevo sapere se la zona del meduna e del cellina e' vietato entrarci con il fuoristrada o solo su uno dei 2 come avvisato circa 5 mesi fa sul posto che si poteva circolare fino all'osservatorio e non oltrepassarlo e per i fuoristrada si poteva usare le varie salite e discese dove facevano l'esercitazioni l'esercito. Tempo fa mi era arrivato da un club di pordenone che forse il divieto decadeva ma non ho piu saputo nulla.
poi volevo sapere se ci sono zone da praticare in 2 o 4 fuoristrada senza recar danni e senza prendersi una multa per aver percorso un tratto divieto senza cartelli, visto che non siamo 4x4 che distruggono quello che vedono ma proseguire su percorsi gia segnati, o argini gia segnati oppure interno fiume per non danneggiare gli argini.
la mia ultima domanda e' se esiste dove si possa trovare un sito con tutti questi chiarimenti.
distinti saluti e grazie.. buone feste
 
Top
solidshot
view post Posted on 8/12/2007, 22:38 Quote




un consiglio: il FVG è una regione a Statuto Speciale, esiste il Corpo Forestale Regionale.
Ispettorato ripartimentale foreste di pordenone
direttore di servizio
Massimo Stroppa
indirizzo PORDENONE - Via Oberdan N.18
telefono 0434 5291 (centralino)
fax 0434 522377
e-mail irf.pn.agrifor@regione.fvg.it
Stazione forestale di aviano
Stazione forestale di barcis
Stazione forestale di claut
Stazione forestale di maniago
Stazione forestale di meduno
Stazione forestale di pinzano al tagliamento
Stazione forestale di pordenone

http://forum.fuoristrada.it/messages/59095/98335.html

http://www.regione.fvg.it/rafvg/territorio.../cms/RAFVG/AT9/
 
PM  Top
Mario_87_EI
view post Posted on 30/1/2008, 11:24 Quote




amche in sardegna cì è un corpo forestale a sestante ovvero regionale. infatti anche la sardegna è a statuto speciale.
in più in sardegna ci sono le compagnie barracellari che si occupano di vigilanza delle prprietà dei pascoli incendi......però non so se quest'ultime sono volontari o pagati e cmq stanno in carica per 3 anni e vengono rinnovati di volta in volta. sono armati.
il corpo forestale dello stato in sardegna mi sa che è presente all'asinara ma non ne sono sicuro.
 
Top
6 replies since 21/7/2007, 20:33
 
Closed